Visita il nostro archivio

Cosa serve? 

  • Una vecchia scatola da scarpe
  • Un cellulare o computer
  • Una connessione internet
  • Una stampante, un foglio e un paio di forbici
  • pennarelli e foglietti
  • colla

Obiettivi:

  • non annoiarsi
  • leggere in tanti formati di scrittura
  • imparare parole nuove
  • imparare cose nuove

ATTIVITÀ 1 –  Il riciclo delle scatole

Cercate in casa una scatola che può diventare tutta per voi. Una scatola da scarpe può andare bene. Svuotatela e trasformata come meglio vi piace. Per esempio potete ritagliare delle immagini o delle lettere e incollare fino a ricoprire tutta la scatola; oppure potete tagliare striscione di carta colorata in piccoli quadratini e incollarli tutti come un mosaico; o ancora potete prendere tempere e pennelli e dipinge la scatola, dentro e fuori.

Com’è la vostra scatola? Qual è la tecnica che avete usato? Com’è venuto il risultato? Provate a spiegare come avete trasformato la scatola.

ATTIVITÀ 2 – Quante idee!

Abbiamo preparato per voi delle etichette con delle idee. A dire la verità, abbiamo letto le idee di alcuni bambini francesi e le abbiamo tradotte per voi. Se volete leggere le idee in francese cliccate qui. 

Se invece preferite scoprire le nostre idee in italiano, aprite qui: je m’ennuie

Potete stamparle e ritagliarle. Se non avete la stampante fate tanti foglietti e ricopiate le idee. Se invece trovate che le nostre idee non siano stupende come le vostre, vi sfidiamo a scrivere voi 60 idee per “ammazzare la noia!”

Una volta decisa la procedura, riempite di idee la vostra scatola.

ATTIVITÀ 3 – Non vedo l’ora di annoiarmi!

Questa attività è un’attività senza nessuna attività! Perché? Perché tutto è già fatto e così…non ci resta che annoiarci! Ogni volta che “siete a corto di idee” pescate un foglietto. Troverete sempre un’indicazione su qualcosa da fare o da imparare.

Raccontate tutto quello che fate di nuovo ai vostri compagni e insegnanti.

 

—-Un passo in più per crescere—-

C’è un altro modo di “rompere le scatole”, per esempio quello di costruire un teatrino per raccontare delle storie, conosciute o immaginate. Se non conoscete il Kamishibai, cliccate qui (Il kamishibai per raccontare) e iniziate a dare spettacolo! Si possono usare tutte le lingue del mondo!

 

  • Nome

  • Email

  • Indirizzo (Opzionale)

  • Commento (Richiesto)