Visita il nostro archivio

Bentrovato glottonauta,
GlottoGiò ha giocato le sue carte sul lessico, tutto chiaro?
Ricordati che se hai dei dubbi non devi fare altro che scriverci e prontamente risolveremo i tuoi personali crucci!

Sei di nuovo dell’I.d.e.a. di fare un’altro giro di…lampadina? E’ arrivato il momento di darti un altro spunto di riflessione e vediamo che cosa succede quando si capita su una casella con la carta-icona (la lampadina) o la carta-interazione strategica (due persone che fanno bla bla bla). Si tratta di 60 carte in tutto, comuni a tutti gli ambiti, e divisi nei due mazzi indicati.
Con queste due tipologie di carte si entra ancora più in contatto con gli aspetti pragmatici della lingua orale.
Le carte-icona, come dice il nome, raccolgono delle realtà culturali italiane, quali: cartelli, segnali, colori e forme che abitano gli spazi che frequentiamo e ci comunicano regole, divieti, inviti, direzioni. Pescare una di queste carte porta il giocatore o il gruppo di giocatori a una presa di parola (il monologo davanti a un pubblico) per raccontare un’esperienza, una barzelletta, convincere qualcuno, pubblicizzare qualcosa ecc… Io di solito do un minuto di pianificazione e 1 minuto per la performance. E’ proibito agli altri giocatori interagire, parlare, chiedere: il loro compito è ascoltare. Un minuto a volte è tanto, altre non basta; anche la percezione del tempo a disposizione è un accompagnamento verso l’autonomia.
Le carte-interazione strategica coinvolgono invece giocatori antagonisti e chiedono la messa in scena di un dialogo seguendo le istruzioni nelle coppie di carte. Il “trucco” qui sta nell’elemento mancante, o meglio nessuno dei giocatori sa quali sono le informazioni che ha l’altro. Anche per questa attività in genere lascio un minuto preparatorio (con il supporto del gruppo) e poi un minuto di azione linguistica e, perché no, fisica.
Tutto quel gesticolare all’italiana per cui siamo famosi all’estero può qui trovare una palestra di allenamento!

  • Nome (Richiesto)

  • Email (Richiesto, ma non pubblicato)

  • Indirizzo (Opzionale)

  • Commento (Richiesto)