Visita il nostro archivio

L’orbita delSatellite Pillole di Didattica Inclusiva procede il suo cammino lungo il sentiero dell’apprendimento permanete e fa la sua ultima tappa in una classe di adulti plurilivello in apprendimento linguistico. Immaginiamo che tra i tuoi studenti adulti ci siano anche degli analfabeti in lingua madre, un target delicato da sostenere nell’apprendimento linguistico e per i quali spesso non si riesce a organizzare percorsi dedicati.
L’obiettivo rimane legato ai comandi, in particolare a riconoscere le regole che caratterizzano la vita quotidiana in ambienti cittadini.
Se la tua classe lo permette sfrutta il paesaggio che si vede dalle finestre dell’aula, oppure scatta alcune foto lungo il percorso per raggiungere la scuola (devono essere paesaggi riconoscibili dagli studenti) nei quali siano presenti elementi che esprimono delle regole o danno indicazioni, come: semafori, strisce pedonali, cartelli stradali, ecc…).
Dividi la classe in piccoli gruppi, stando attento a bilanciare le competenze degli studenti, e consegna una foto a ognuno. Poi chiedi di individuare e nominare tutti gli elementi del paesaggio che esprimono una regola, vince il gruppo che ne riconosce di più.
Dopo questa fase di stimolo, puoi dividere la classe in due gruppi e lavorare su diversi obiettivi. Il gruppo di analfabeti prova a riconoscere nell’immagine delle lettere, ad esempio, il semaforo ricorda la lettera “I”, oppure le strisce pedonali ricordano la lettera “E”, ecc… Chiedi loro di provare a scriverle sull’immagine e a produrre una lista di parole con la stessa iniziale.
Gli altri studenti, invece, possono costruire una banca di parole, di azioni, legate agli elementi nominati in precedenza e provare a produrre una frase semplice, ad esempio: attraverso la strada (sulle strisce pedonali).
In questo modo avrai lavorato per 15\20 minuti con tutta la classe su uno stimolo comune e poi per obiettivi specifici in base ai bisogni linguistici dei tuoi studenti.
La cura di Pillole di Didattica Inclusiva è terminata, ma rimane in orbita e pronta per le tue sperimentazioni!
A presto Glottonauta

  • Nome (Richiesto)

  • Email (Richiesto, ma non pubblicato)

  • Indirizzo (Opzionale)

  • Commento (Richiesto)