Visita il nostro archivio

“okilk miko°° anisabbuolo”
Dai testi dei tuoi studenti hai intercettato lingue che ti sembrano marziane?
Non giungere a conclusioni affrettate, il satellite Osservazione non ha ancora terminato la sua orbita! La prossima attività prevede un che tu, insegnante, dedichi po’ del tuo tempo analizzando i testi raccolti. Cerca di comporre un testo descrittivo efficace e soddisfacente prendendo le parti migliori dei testi dei tuoi studenti, oppure, se sei stato fortunato, scegline uno solo che abbia tali caratteristiche. Una volta identificato il buon testo descrittivo, che ti servirà come proposta di un modello positivo di descrizione, sposta l’attenzione sul focus grammaticale.
Inizialmente dedicati all’analisi della morfologia del verbo, costruendo sul testo un esercizio di cloze. Ovvero togli dal testo i verbi e in alternanza qualche soggetto, non esagerare nell’omissione, orienta la tua scelta su quelli più interessanti che hanno un peso più rilevante nella struttura morfosintattica.
(Se ti serve un aiuto su come comporre l’esercizio scrivici su contatti)
Una volta elaborato l’esercizio:
– Dividi la classe in piccoli gruppi, cerca di mantenerli bilanciati ma cambiane i componenti.
– Consegna l’esercizio di cloze e lascia circa 10 minuti per completarlo. Se ci sono studenti poco competenti è possibile fornire la lista di parole che hai tolto in un riquadro sul lato destro del foglio.
Se hai tempo procedi con una veloce correzione in plenum, oppure raccogli tutto e procedi con un’osservazione in separata sede.
Il secondo interessante focus è sull’uso dei connettivi, elementi da usare nella stesura di un testo descrittivo ricco ed efficace.
Proponi ai tuoi studenti un esercizio di espansione.
Riprendi le frasi brevi della griglia e scrivi alla lavagna una lista di connettivi che ritieni interessanti, noi ti segnaliamo: ad esempio; ma; mentre; al contrario; ciononostante; in fine; poiché; nel frattempo; poi; perché.
Chiedi agli studenti di riscrivere le frasi, devono inserire i connettivi e di conseguenza arricchire le frase con nuovo elementi. Fornisci un esempio!
Se nella tua classe ci sono studenti con basse competenze linguistiche, come possono essere studenti stranieri di recente immigrazione, non dare il compito sui connettivi, ma proponi un’esercizio di rinforzo sulla morfologia del verbo.
Buon lavoro!

  • Nome (Richiesto)

  • Email (Richiesto, ma non pubblicato)

  • Indirizzo (Opzionale)

  • Commento (Richiesto)